Spazi

Teatro comunale di Leverano

Teatro comunale attrezzato con 148 posti a sedere inserito da Comune di Leverano

Bando scaduto

Scaduto il 01.07.19
Non puoi più candidare un progetto per questo spazio: il bando è scaduto. Scarica bando
Via Menotti
Leverano (LE)
350 mq
9 locali

Ambiti di intervento prioritari

  • Attività culturali, artistiche di interesse sociale, editoria e volontariato
  • Attività educative, di istruzione, formazione professionale

Restrizioni all'accesso

Nessuna restrizione all'accesso.

Prescrizioni per la manutenzione

Sono consentiti solo gli interventi di manutenzione ordinaria. Eventuali interventi non contemplati in quelli della manutenzione ordinaria saranno di volta in volta concordati con l'Ente proprietario che valuterà ed eventualmente autorizzerà il soggetto gestore ad intervenire.

Prescrizioni per attività

Saranno consentite tutte le attività attinenti la destinazione a Teatro e quindi prove e rappresentazioni di prosa, di musica, di canto, di danza, di cinema, di varietà nonché a convegni, conferenze, congressi. Non sono consentiti cambi di destinazione d'uso da quello autorizzato e sarà vietato consumare cibo o bevande all’interno della sala del Teatro.

29 maggio 2019 Open day

In questa giornata sarà possibile visitare liberamente lo spazio e incontrare un referente dell'Ente proponente.

Vedi dettagli

Descrizione generale dello spazio

Il Teatro Comunale è composto da un foyer grande con bagno, una sala cineforum/teatrale con 148 posti a sedere, 2 bagni ed un palco di 45 mq di forma semicircolare nella parte frontale, una sala di servizio attrezzata con 2 bagni. Sono presenti: impianti autonomi di approvvigionamento idrico - elettrico, allaccio alla rete fognaria, impianto di climatizzazione a pompa di calore, impianto audio-luci e un video proiettore con retro proiezione. Sul lastricato è installato un impianto fotovoltaico funzionante.

Contesto territoriale e sociale

Il Teatro Comunale di Leverano fa parte di un ampio Centro Polifunzionale che sorge sui resti del fabbricato che un tempo rappresentava la Chiazza Cuperta (Mercato Coperto) del paese. Attualmente il Centro Culturale Polivalente occupa una superficie coperta di mq 1.300 circa. Una parte occupati dall’attuale Consulta delle Associazioni dove presto cominceranno i lavori per il progetto COMMUNITY LIBRARY “Piazza Coperta - Leverano Centrale”. All'interno dello stesso comparto è presente il Circolo Anziani e la sede LUG (oggetto di miglioramento funzionale e strutturale con l'Avviso Laboratori Urbani in Rete). Il Centro Culturale Polivalente è posizionato di fronte al Municipio e alla Villa Comunale, accanto alla scuola dell'infanzia dell'istituto scolastico Geremia Re.

Stato di sicurezza, salubrità e igiene

L'immobile che ospita il Teatro comunale si presenta in buono stato di conservazione sia per quanto riguarda i locali interni sia per le facciate e le pavimentazioni esterne poiché è stato oggetto di un recente intervento di manutenzione straordinaria con interventi di rifacimento completo degli impianti tecnologici. L’ adeguamento dell’intero immobile, di cui sopra, è stato progettato con previsione di tutte le misure antincendio e ha ottenuto il parere conforme ai fini antincendio in data 23/8/2007, Prot. n° 29017, Pratica Antincendio n°38585 – Attività n°83 del D.M. 16/02/1982. Le attività ad oggi previste sono state oggetto di segnalazione certificata d’inizio attività ai fini della sicurezza antincendio, giusta nota prot. n. 20202 del 3/11/2017.

Punti di forza e criticità

  • Centralità e accessibilità
  • Contesto culturale stimolante
  • Salubre e funzionante
  • Tracce di umidità sulle pareti
  • Impianto audio-luci medio-basso
  • Capienza ridotta

Fruibilità dello spazio

La posizione centrale della struttura, gli ampi parcheggi limitrofi e il contesto urbanistico in cui è situata consentono un'accessibilità pressoché ottima. Gli spazi interni permettono la fruizione a spettacoli culturali e artistici di teatro, musica e danza, mentre il porticato esterno offre la possibilità di organizzare eventi culturali a vario titolo, mercatini/esposizioni varie.

Obiettivi e compartecipazione dell'Ente

Attraverso la candidatura dello spazio, l'Ente vuole promuovere la cultura e l'integrazione attraverso iniziative che utilizzino qualsiasi forma di arte. L'Ente intende far diventare il Teatro luogo di riferimento socio-culturale provinciale capace di superare il bacino di utenza locale e raggiungere le zone limitrofe. Si vuole quindi incentivare le attività delle associazioni giovanili locali, promuovere iniziative dal basso e aumentare le possibilità di occupazione tra i giovani. Il comune comparteciperà al progetto attraverso dei percorsi di confronto, co-progettazione e supporto costanti che vadano a instaurare un rapporto collaborativo duraturo: attività di comunicazione e pubblicità attraverso i canali comunali, attività di rete con altri enti, impiego di risorse umane ed economiche. Il Comune fornirà un costante e competente supporto logistico e monitorerà l'associazione attraverso la somministarzione di schede valutazione.

Questo spazio non è più disponibile

I termini per le candidature sono scaduti alle ore 12:00 del 1 luglio 2019

2 candidature pervenute per questo spazio

  • IL TEATRO CHE VORREI. L’ARTE DIVENTA COMUNITA’ APS CIAK SALENTO
  • Interpreti di un territorio Essenza Associazione Culturale e di Promozione Sociale
I componenti della commissione di valutazione sono stati individuati mediante sorteggio pubblico che si è tenuto presso la sede di ARTI il giorno 04/07/2019 alle ore 10:00.
Commissione: Vittorio Palumbo, Giuseppina Ottonelli, Saverio Massaro.

Accede alla fase di co-progettazione il progetto Interpreti di un territorio.

Scarica verbali
Altri bandi
  • Nelle vicinanze
    Vai alla scheda »
    Auditorium - Laboratorio Urbano
    Spazio coperto a forma di anfiteatro con superficie libera di circa 200 mq
    Caprarica di Lecce (LE), 280 mq
  • In scadenza
    Vai alla scheda »
    Immobile Largo Totila
    Immobile di proprietà comunale ristrutturato nel 2018
    Monte Sant'Angelo (FG), 40 mq