Spazi

Teatro comunale Olmi

Spazio dedicato ad attività culturali e sociali Comune di Latiano - Stemmainserito da Comune di Latiano

Bando scaduto

Scaduto il 29.03.22
Non puoi più candidare un progetto per questo spazio: il bando è scaduto. Scarica bando
Via Giuseppe Verdi, N. 1
Latiano (BR)
600 mq
15 locali

Ambiti di intervento prioritari

  • Accoglienza e integrazione migranti
  • Attività culturali, artistiche di interesse sociale, editoria e volontariato
  • Attività educative, di istruzione, formazione professionale
  • Cooperazione allo sviluppo
  • Formazione extra-scolastica, prevenzione della dispersione scolastica, del bullismo, della povertà educativa
  • Promozione della legalità, della pace, della non violenza

Restrizioni all'accesso

Nessuna.

Prescrizioni per la manutenzione

Non vi sono interventi di manutenzione non consentiti.

Note

In data 02/02/2022 il Comune di Latiano, a seguito di un controllo all’interno della struttura in merito all’attrezzatura in dotazione per verificarne lo stato, ha inteso aggiornare l’elenco della strumentazione in dotazione al Teatro e le relative condizioni dal punto di vista della verifica tecnica. Ha inoltre specificato che le stesse attrezzature risultano ormai obsolete. In allegato, pertanto, viene riportato l'elenco delle attrezzature aggiornato al 02/02/2022.

10 marzo 2022 Open day

In questa giornata sarà possibile visitare liberamente lo spazio e incontrare un referente dell'Ente proponente.

Vedi dettagli
  • Teatro comunale Olmi - Foto #6175
  • Teatro comunale Olmi - Foto #5916
  • Teatro comunale Olmi - Foto #5915
  • Teatro comunale Olmi - Foto #6161
  • Teatro comunale Olmi - Foto #6159
  • Teatro comunale Olmi - Foto #6160
  • Teatro comunale Olmi - Foto #6162
  • Teatro comunale Olmi - Foto #6163
  • Teatro comunale Olmi - Foto #6164
  • Teatro comunale Olmi - Foto #6165
  • Teatro comunale Olmi - Foto #6166
  • Teatro comunale Olmi - Foto #5914
  • Teatro comunale Olmi - Foto #6167
  • Teatro comunale Olmi - Foto #6168
  • Teatro comunale Olmi - Foto #6169
  • Teatro comunale Olmi - Foto #6170
  • Teatro comunale Olmi - Foto #6171
  • Teatro comunale Olmi - Foto #6172
  • Teatro comunale Olmi - Foto #6173
  • Teatro comunale Olmi - Foto #6174
  • Teatro comunale Olmi - Foto #6176
  • Teatro comunale Olmi - Foto #6177
  • Teatro comunale Olmi - Foto #6178
  • Teatro comunale Olmi - Foto #5913

Descrizione generale dello spazio

Il teatro è caratterizzato da: un piano interrato/sottopalco con camerini, servizi igienici e spazi di servizio; un piano terra con platea, palcoscenico, foyer/biglietteria, wc diversamente abili e spazi di servizio; un primo piano con galleria, ufficio e spazi di servizio; un secondo piano con un deposito. Nel foyer, l'atrio prospiciente la platea, vi sono quadri di artisti e musicisti, la reception e un tavolino con delle sedie. Il teatro ospita un totale di 350 posti a sedere, di cui 250 in platea e 100 in galleria. È dotato di schermo, impianto di proiezione ed impianto stereo.

Contesto territoriale e sociale

Si tratta di uno dei teatri storici pugliesi, si trova nel cuore del centro storico di Latiano, immediatamente adiacente a Palazzo Imperiali, sede della vivace Biblioteca Innovativa di Comunità "G. De Nitto". È un luogo caratterizzato dalla vicinanza all'Oratorio e alla Chiesa Matrice, e, non ultimo, alla scuola primaria dell'I.C. di piazza Rubino, sede dei Giardini Pubblici. Dopo l’acquisto da parte del Comune di Latiano nel 2000, il teatro Olmi ha rappresentato per la comunità un contenitore importante di produzione culturale e artistica rivolta a grandi e a bambini. Nel 2012 la sede è stata ristrutturata per dare ancora più impulso agli spettacoli teatrali e ai cineforum tematici. Lo spazio è stato un Laboratorio Urbano del Programma regionale Bollenti Spiriti ed è stato luogo di programmazione e produzione di spettacoli dal vivo, con un'attività di formazione specifica intorno ai mestieri dello spettacolo quali teatro e musica, nonché sede di corsi di base di fotografia e di danza tradizionale, di laboratori di fiabe, e spazio di incontro, ascolto e proposta culturale. Oggi lo spazio si conferma come luogo di connessione tra la comunità e le associazioni che lo eleggono a cornice di propri eventi culturali.

Stato di sicurezza, salubrità e igiene

Con il Certificato di Agibilità n. 40 del 15/12/2016 viene autorizzata l'Agibilità della struttura, realizzata attraverso interventi di adeguamento funzionale e di manutenzione straordinaria, di lavori di adeguamento degli impianti elettrici e di lavori di abbattimento delle barriere architettoniche e adeguamento igienico-sanitario.

Punti di forza e criticità

  • Posizione centrale
  • Spazio capiente
  • Connesso ad altri contenitori culturali
  • Sottoutilizzato
  • Improntato sulla "cultura dell'evento"
  • Investimenti e promozione

Fruibilità dello spazio

L'immobile confida nella vicinanza alla Piazza Umberto I, cuore del centro storico, dove è possibile parcheggiare. La raggiungibilità dello spazio è garantita dalla sua posizione estremamente centrale, nel cuore della città, e dunque facilmente raggiungibile anche a piedi. Nonostante la sua posizione strategica, si sente il bisogno di comprenderlo nelle attività permanenti di rivitalizzazione sociale e culturale che stanno dando sempre più vigore all'adiacente Palazzo Imperiali.

Obiettivi e compartecipazione dell'Ente

L’ente comunale si propone nell’assistenza logistica attraverso l’uso esclusivo della struttura, dei mobili e degli arredi, delle spese di gestione per servizi pubblici relativi all’energia elettrica, al gas, all’acqua e ai servizi fognanti. L'Ente comunale si pone l'obiettivo di rivitalizzare uno spazio sottoutilizzato attraverso attività culturali finalizzati all'inclusione sociale, in linea con i contenuti della Community Library recentemente finanziata: promozione di tematiche come la legalità, la pace, la non violenza, la povertà educativa. L'obiettivo è comprendere questo spazio in una linea di azione e di promozione culturale già esistente, come valore aggiunto all'interno di un sistema che si rivolge alla comunità tutta.

Questo spazio non è più disponibile

I termini per le candidature sono scaduti alle ore 12:00 del 29 marzo 2022

2 candidature pervenute per questo spazio

  • AR.CO. “Artisti per la Comunità” COMPAGNIA SUDDARTE APS
  • All-inclusive Theatre “Teatro di Comunita” La Terra
I componenti della commissione di valutazione sono stati individuati mediante sorteggio pubblico che si è tenuto presso la sede di ARTI il giorno 08/04/2022 alle ore 10:00.
Commissione: Marilena Lucivero, Alessandro Francesco Cariello, Andrea Paoletti.

Accede alla fase di co-progettazione il progetto AR.CO. “Artisti per la Comunità”.

Scarica verbali
Altri bandi
  • Attivo
    Locali facenti parte dell'ex Convento delle Carmelitane - Foto di copertina Vai alla scheda »
    Locali facenti parte dell'ex Convento delle Carmelitane Locali a piano terra della Biblioteca Comunale, ex Convento delle Carmelitane.
    Putignano (BA), 211 mq
  • Attivo
    Palazzo Vai alla scheda »
    Palazzo "Guglielmo Romanazzi Carducci Principe di Santo Mauro" Palazzo storico - Casa del Principe Guglielmo Romanazzi Carducci - Museo Civico
    Putignano (BA), 1413 mq