Spazi

Palazzo "Guglielmo Romanazzi Carducci Principe di Santo Mauro"

Palazzo storico - Casa del Principe Guglielmo Romanazzi Carducci - Museo Civico Comune di Putignano - Stemmainserito da Comune di Putignano

Bando scaduto

Scaduto il 27.09.22
Non puoi più candidare un progetto per questo spazio: il bando è scaduto. Scarica bando
Piazza Plebiscito n.16
Putignano (BA)
1413 mq
di cui 1043 al coperto
15 locali

Ambiti di intervento prioritari

  • Attività culturali, artistiche di interesse sociale, editoria e volontariato
  • Attività turistiche di interesse sociale, culturale
  • Interventi di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale e del paesaggio

Restrizioni all'accesso

Nessuna

Prescrizioni per la manutenzione

Ogni intervento necessita del parere da parte della Soprintendenza alle Belle Arti in quanto il bene è vincolato ai sensi della Legge 01/06/1939 n.1089 per il suo interesse storico-artistico (D.lgs. n.42/2004 - Parte seconda - Beni Culturali).

Prescrizioni per attività

Nessuna

22 luglio 2022 Open day

In questa giornata sarà possibile visitare liberamente lo spazio e incontrare un referente dell'Ente proponente.

Vedi dettagli
  • Palazzo
  • Palazzo
  • Palazzo
  • Palazzo
  • Palazzo
  • Palazzo
  • Palazzo
  • Palazzo
  • Palazzo
  • Palazzo
  • Palazzo
  • Palazzo
  • Palazzo
  • Palazzo

Descrizione generale dello spazio

Il Palazzo di antiche origini, ristrutturato nel 1700 dai proprietari dell'epoca, è stato donato al Comune di Putignano dal Principe erede G. Romanazzi, nel 1967, per farne una casa museo. È articolato su 5 livelli e al piano primo è presente un giardino pensile di antica origine. In buona stato, grazie ai vari interventi che si sono succeduti, il palazzo è dotato di impianti, elettrico, riscaldamento, antincendio, idrico-fognario, video-sorveglianza ed impianti elevatori, tutti funzionanti. Il primo piano del palazzo, completamente arredato con arredi autentici del 1700/1800, è stato riconosciuto "Museo minore" e pertanto fruibile come tale. Un locale al piano secondo ospita una collezione autentica di armi donata dal Principe G. Romanazzi al Comune, mentre un locale a piano terra ospita una collezione di opere d'arte dello scultore concittadino Giuseppe Albano. Gli altri locali hanno ospitato saltuariamente in questi anni mostre, conferenze e meeting.

Contesto territoriale e sociale

Il palazzo è situato nel centro storico nella piazza principale del paese (Piazza Plebiscito) ed è stato edificato in attacco alla chiesa madre, chiesa parrocchiale di San Pietro Apostolo. A poca distanza vi è la Biblioteca Comunale mentre il Municipio è a meno di 100 mt., poco più distanti le scuole elementari.

Stato di sicurezza, salubrità e igiene

Attualmente lo stato di conservazione del Palazzo è buono dal punto di vista della sicurezza, in quanto è stato oggetto di vari interventi nel corso degli ultimi anni. Vi sono solo due locali accessibili indipendentemente dall'esterno e la relativa facciata che necessitano di rifiniture e di impianti. La pavimentazione è presente in tutte le superfici interne tranne che in alcuni locali al terzo e quarto piano. Tutti gli impianti sono a norma, funzionanti ed efficienti. I servizi igienici (posti al piano terra e piano seminterrato) sono di recente costruzione e accessibili a tutti. L’atrio interno di accesso ai vari piani è ben conservato. Il giardino pensile è stato oggetto di un recente intervento per dotarlo di corpi illuminanti e, pertanto, pienamente fruibile.

Punti di forza e criticità

  • Posizione centrale (centro storico)
  • Valore storico culturale e artistico del bene
  • Necessità di manutenzioni frequenti

Fruibilità dello spazio

Il palazzo "Principe Romanazzi" è situato nel centro storico di Putignano, Zona a Traffico Limitato, transitabile in auto dai residenti o veicoli autorizzati come da regolamento comunale, pertanto accessibile. Il parcheggio pubblico dista dal centro circa 150 mt. È garantita l'accessibilità al palazzo percorrendo Corso Garibaldi, strada principale di accesso al centro storico, e da larghi marciapiedi pedonali nella Piazza Plebiscito dalla quale si accede all'ingresso principale. Il palazzo è accessibile anche per persone diversamente abili.

Obiettivi e compartecipazione dell'Ente

Il Comune di Putignano intende mettere a disposizione gli spazi facenti parte del Palazzo “Guglielmo Romanazzi Carducci Principe di Santo Mauro” alle organizzazioni giovanili del Terzo Settore, sopportando anche i costi delle utenze (acqua, luce, gas), i costi legati alla pulizia, nonché alla manutenzione ordinaria. L'obiettivo dell'amministrazione comunale è utilizzare al meglio i locali che fanno parte del Palazzo "Principe Romanazzi" promuovendo nuove forme di collaborazione tra Ente pubblico, Organizzazioni giovanili del Terzo Settore e realtà del territorio, al fine di riattivare e valorizzare gli spazi sottoutilizzati del Palazzo attraverso la realizzazione di progettualità innovative capaci di coinvolgere la comunità locale nei processi di riuso e valorizzazione dei predetti spazi, offrendo ai giovani opportunità di attivazione e apprendimento.

Questo spazio non è più disponibile

I termini per le candidature sono scaduti alle ore 12:00 del 27 settembre 2022

2 candidature pervenute per questo spazio

  • Casa Museo: Reti Creat[t]ive Sylva Tour and Didactics APS
  • MUSEO DI COMUNITA’ Teatro dei Leggeri
Altri bandi
  • Attivo
    Parco dei Colori - Foto di copertina Vai alla scheda »
    Parco dei Colori Parco pubblico attrezzato con area gioco per bambini e ragazzi e chiosco bar
    Lecce, 4882 mq
  • Attivo
    Centro sociale polivalente - Foto di copertina Vai alla scheda »
    Centro sociale polivalente Porzione di immobile ubicato nella zona PIP di Carmiano
    Carmiano (LE), 1200 mq