Spazi

Palazzina di via Murge

Edificio comunale del Servizio Cultura adibito ad archivio e servizi scolastici Comune di Apricena - Stemmainserito da Comune di Apricena

Bando attivo

Scade il 30.09.20
Hai ancora 11 giorni per candidare un progetto per questo spazio. Scarica bando
Via Murge n. 7
Apricena (FG)
26 mq
1 locale

Ambiti di intervento prioritari

  • Attività culturali, artistiche di interesse sociale, editoria e volontariato
  • Attività educative, di istruzione, formazione professionale
  • Attività turistiche di interesse sociale, culturale
  • Interventi di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale e del paesaggio

Restrizioni all'accesso

L'area dell'edificio individuato dove si realizzeranno le attività si trova al primo piano ed è aperta tutti i giorni, poiché trattasi dello stesso ingresso degli uffici del servizio politiche sociali. L'accesso ai diversamente abili è ridotto a causa della presenza di una scala che conduce all’ambiente da destinare alle attività. Un ascensore esterno consente l'accesso al piano secondo della palazzina di via Murge ma non al piano primo oggetto di candidatura.

Prescrizioni per la manutenzione

I locali non necessitano di manutenzione e non esistono prescrizioni normative al riguardo.

Prescrizioni per attività

L'Amministrazione Comunale di Apricena desidera realizzare in particolare attività turistiche di interesse sociale e culturale nei locali attigui al servizio politiche sociali.

28 luglio 2020 Open day

In questa giornata sarà possibile visitare liberamente lo spazio e incontrare un referente dell'Ente proponente.

Vedi dettagli
  • Palazzina di via Murge - Foto #4327
  • Palazzina di via Murge - Foto #4326
  • Palazzina di via Murge - Foto #4325
  • Palazzina di via Murge - Foto #4324

Descrizione generale dello spazio

Lo spazio oggetto di candidatura è sito al primo piano dell’edificio in Via Murge, una palazzina che si sviluppa su tre livelli e oggi definito polo culturale, in quanto ha permesso negli ultimi anni di ampliare di molto l’offerta culturale di Apricena. Il complesso, che è confinante con Palazzo Paolicelli, vede l’apertura al piano terra dell’Archivio Storico Cittadino, al primo piano i laboratori urbani (spazi socio-culturali) e al secondo piano l’area dei reperti dell'uomo di Apricena. In particolare, lo spazio da rivitalizzare attraverso interventi di innovazione sociale è un salone conferenze ampio circa 26 mq con annessi servizi igienici e disimpegno (per i dettagli consultare la pianta quotata allegata).

Contesto territoriale e sociale

Il comune di Apricena conta 13.246 abitanti su una superficie di 172,51 km². La piramide demografica evidenzia il sempre maggiore peso specifico assunto dalle classi più anziane. Il reddito medio si aggira sugli 8.000 euro annui. Il tessuto produttivo appare fragile, il tasso di disoccupazione si attesta sopra la media nazionale con la presenza di molte famiglie a reddito zero. Le fragilità sono motivate anche dalla più complessiva arretratezza del sistema produttivo e sociale della Capitanata. Un contesto poco reattivo, che risulta spesso poco attraente anche per gli ambiti della cultura e della creatività, spinge molti giovani a rinunciare alle proprie aspirazioni di vita, ripiegando su scelte di demotivazione, sfiducia e nel peggiore dei casi a delinquere.

Stato di sicurezza, salubrità e igiene

Da un punto di vista architettonico, l’immobile rispetta la classica tipologia di edificio residenziale multipiano. L’intero fabbricato, è realizzato con struttura portante intelaiata con travi e pilastri in cemento armato, solai in latero-cemento e copertura a falda con guaina impermeabile. Esternamente il fabbricato è rifinito con intonaco civile per esterni e presenta infissi esterni in pvc. Tutti gli spazi interni, sono così rifiniti: pavimenti in pietra di Apricena; pareti e soffitti in intonaco di tipo civile per interni; ringhiere in ferro per ballatoi e rampe scale. Lo stato di salubrità ed igiene risulta in ottime condizioni, essendo periodicamente apportati interventi di manutenzione e/o disinfezione oltre al normale svolgimento di attività di pulizia.

Punti di forza e criticità

  • posizione centrale
  • polo multifunzionale
  • ridotta accessibilità per diversamente abili

Fruibilità dello spazio

Lo spazio detiene condizioni per cui può essere adeguatamente usato dagli utenti nello svolgimento delle attività e contempla requisiti di buona costituzione e dimensionamento, dotazione funzionale, arredamenti, accessibilità e praticabilità, identificabilità, tranquillità e riservatezza, aggregabilità.

Obiettivi e compartecipazione dell'Ente

Il Comune di Apricena compartecipa all'iniziativa attraverso la messa a disposizione di strutture e uffici per la coprogettazione, gestione e monitoraggio degli interventi, supporto tecnico funzionale per attività di promozione e rivitalizzazione degli spazi. Gli obiettivi rientrano nella salvaguardia e valorizzazione del patrimonio culturale di Apricena. In particolare, l’escavazione e la lavorazione della pietra abbinata ad una ricerca socio-antropologica, con il coinvolgimento di artisti e artigiani, volta alla conoscenza dei mutamenti socio-economici che tale comparto ha prodotto. Il territorio di Apricena, già ricco di virtù culinarie, percorsi di fede e scenari mozzafiato, acquisterebbe maggiore valenza decretandolo ad una delle mete turistiche più ambite. Il Comune di Apricena si impegna a garantire le attività di monitoraggio con verifiche e relazioni mensili dello stato di attuazione e funzionamento delle iniziative, in stretta collaborazione con l'Organizzazione Giovanile.

Ti interessa questo spazio?

Candida il tuo progetto entro le ore 12:00 del 30 settembre 2020

Altri bandi
  • Attivo
    Ogni libro è un mondo - Foto di copertina Vai alla scheda »
    Ogni libro è un mondo Biblioteca comunale al piano primo seminterrato della sede municipale
    Carlantino (FG), 124 mq
  • Attivo
    Località S. Rocco - Foto di copertina Vai alla scheda »
    Località S. Rocco Area verde sita in località S. Rocco
    Monteleone di Puglia (FG), 2697 mq