S.U.D. Sustainable Utopias Development

Laboratorio Urbano “Officina San Domenico”
Via Sant'Angelo dei Meli 32Andria

S.U.D. Sustainable Utopias Development è un laboratorio permanente di rigenerazione e co-progettazione.

S.U.D è:
– Lab di Immagina-Azione civica, in cui la comunità giovanile potrà sviluppare pratiche partecipative e imprenditoriali orientate allo sviluppo sostenibile del territorio
– Istituto per le Pratiche Comunitarie, che indagherà le prospettive sociali, culturali, etiche, politiche ed economiche dei Sud
– Portineria San Domenico, dispositivo di prossimità, luogo di relazione e di attivazione delle risorse in grado di intercettare e rispondere ai bisogni degli abitanti

Orari

  • Lunedì 09:00 - 18:00
  • Martedì 09:00 - 18:00
  • Mercoledì 09:00 - 18:00
  • Giovedì 09:00 - 18:00
  • Venerdì 09:00 - 18:00
  • Sabato chiuso
  • Domenica chiuso
Instagram

Siamo come fiorellini di primavera: sbocciano dopo tanta attesa e tanta fatica, ma poi è festa vera. Per ora ci prendiamo un po’ di tempo per rifiorire, ma vi aspettiamo prima di subito!

#officinasandomenico #capitalsud #luoghicomunipuglia #puglia #laboratoriourbano #lowcura

Instagram

Fa tropicaldo? Vieni ad assaporare il sound tropicale!

Mercoledì, improvviso come il ghiaccio nel cocktail, un appuntamento con la Cumbia, la caipirinha e il guacamole in Officina.

A partire dalle ore 20.30

Ingresso libero

#capitalsud #officinasandomenico #andria #luoghicomuni #luoghicomunipuglia

In un mondo che chiede solo efficenza, obiettivi, scadenze, risultati, i ragazzi di Capital Sud hanno deciso di dedicare un festival all’immaginazione Leggi tutto
Instagram

𝐏𝐎𝐑𝐓𝐈𝐍𝐄𝐑𝐈𝐀 𝐒𝐀𝐍 𝐃𝐎𝐌𝐄𝐍𝐈𝐂𝐎
𝑾𝒐𝒓𝒌𝒔𝒉𝒐𝒑 𝒅𝒊 𝒂𝒖𝒕𝒐𝒄𝒐𝒔𝒕𝒓𝒖𝒛𝒊𝒐𝒏𝒆 𝒆 𝒅𝒆𝒔𝒊𝒈𝒏 𝒕𝒉𝒊𝒏𝒌𝒊𝒏𝒈
𝟐𝟐-𝟐𝟑-𝟐𝟒 𝐀𝐩𝐫𝐢𝐥𝐞 – 𝐃𝐚 𝐦𝐚𝐭𝐭𝐢𝐧𝐚 𝐚 𝐬𝐞𝐫𝐚

𝐃𝐚𝐥 𝟐𝟐 𝐚𝐥 𝟐𝟒 𝐚𝐩𝐫𝐢𝐥𝐞 partirà il nostro laboratorio di co-progettazione della 𝐏𝐨𝐫𝐭𝐢𝐧𝐞𝐫𝐢𝐚 𝐒𝐨𝐜𝐢𝐚𝐥𝐞 𝐒𝐚𝐧 𝐃𝐨𝐦𝐞𝐧𝐢𝐜𝐨, assieme 𝐜𝐨𝐬𝐭𝐫𝐮𝐢𝐫𝐞𝐦𝐨 𝐠𝐥𝐢 𝐚𝐫𝐫𝐞𝐝𝐢 che costituiranno l’infrastruttura fisica della portineria e al tempo stesso, attraverso un percorso di 𝐃𝐞𝐬𝐢𝐠𝐧 𝐓𝐡𝐢𝐧𝐤𝐢𝐧𝐠, co-progetteremo i servizi che la portineria potrà offrire al quartiere.

𝑳𝒐 𝒇𝒂𝒓𝒆𝒎𝒐 𝒊𝒏𝒔𝒊𝒆𝒎𝒆 𝒑𝒆𝒓𝒄𝒉𝒆́ 𝒓𝒊𝒕𝒆𝒏𝒊𝒂𝒎𝒐 𝒄𝒉𝒆 𝒖𝒏 𝒑𝒓𝒐𝒈𝒆𝒕𝒕𝒐 𝒑𝒆𝒓 𝒍𝒂 𝒄𝒐𝒎𝒖𝒏𝒊𝒕𝒂̀ 𝒏𝒐𝒏 𝒑𝒐𝒔𝒔𝒂 𝒆𝒔𝒔𝒆𝒓𝒆 𝒓𝒆𝒂𝒍𝒊𝒛𝒛𝒂𝒕𝒐 𝒔𝒆 𝒏𝒐𝒏 𝒄𝒐𝒍𝒍𝒂𝒃𝒐𝒓𝒂𝒏𝒅𝒐 𝒆 𝒄𝒐𝒔𝒕𝒓𝒖𝒆𝒏𝒅𝒐𝒍𝒐 𝒄𝒐𝒏 𝒍𝒂 𝒄𝒐𝒎𝒖𝒏𝒊𝒕𝒂̀ 𝒔𝒕𝒆𝒔𝒔𝒂.

Programma della co-progettazione:

• Venerdì 22 APRILE

o 10:00 → presentazione workshop ed avvio lavori di autocostruzione arredi con materiali naturali
o 11:30 → pausa caffè
o 13:00 → pranzo del portinaio (panino con le polpette al sugo o con la parmigiana)
o 15:00 → ripresa lavori di autocostruzione e avvio laboratorio di design thinking: come progettare un servizio di prossimità
o 19:30 → chiusura attività e aperitivo
o 20:30 → Aphex Britti – DJ SET @jupiters_echoes

• Sabato 23 APRILE

o 9:30 → avvio attività di autocostruzione degli arredi
o 11:30 → pausa caffè
o 13:00 → pranzo sociale in piazza (ognuno porta qualcosa e la condivide)
o 15:00 → ripresa lavori di autocostruzione e avvio laboratorio di design thinking: come progettare un servizio di prossimità
o 19:30 → chiusura attività e aperitivo
o 21:00 → selezione musicale in playlist

• Domenica 24 APRILE

o Ore 10.00 → colazione e chiusura lavori
o PAUSA PRANZO in autonomia
o Ore 17.30 → Restituzione dei lavori e presentazione pubblica dei risultati dei laboratori
o Ore 19.44: @misgamusic golden hour (concerto al tramonto)

@francisco_poi @lan_architetture @lillocafagno @guglielmoa @luoghicomunipuglia

Instagram

𝐒𝐂𝐀𝐓𝐎𝐋𝐀 𝐂𝐇𝐈𝐔𝐒𝐀 – 𝑭𝒂𝒎𝒐 𝒂 𝒇𝒊𝒅𝒂𝒔𝒔𝒆
𝘎𝘪𝘰𝘷𝘦𝘥𝘪̀ 21 – 𝘖𝘳𝘦 21.30
𝘐𝘯𝘨𝘳𝘦𝘴𝘴𝘰 𝘨𝘳𝘢𝘵𝘶𝘪𝘵𝘰

Abbiamo ascoltato gli artisti del nostro territorio, godendo delle belle giornate, le temperature miti e la luce delle luminarie.

ILLUMINARIA, il nostro primo format, è stata la casella con cui è iniziato il nostro percorso.
Adesso è tempo di migrare verso ambienti più caldi, di riempire le sale, le stanze e i salotti.

Adesso è il momento di 𝐒𝐂𝐀𝐓𝐎𝐋𝐀 𝐂𝐇𝐈𝐔𝐒𝐀, la nostra nuova sorpresa, il luogo in cui continueremo ad accogliere gli artisti locali per regalarveli.

𝐆𝐢𝐨𝐯𝐞𝐝𝐢̀ 𝟐𝟏 𝐨𝐭𝐭𝐨𝐛𝐫𝐞, l’auditorium dell’Officina San Domenico si riempirà con le sonorità de @leurla_music .

Le Urla nascono nell’inverno 2019 dall’idea di _______, ________, _________ e ________.
I quattro ragazzi pugliesi, provenienti tutti dalla città di ______, decidono di catapultarsi nel mondo degli inediti. I testi e le musiche parlano di _______ ______ e ______, di _____ e di ________, avvicinandosi alle sonorità degli artisti ____/___ italiani quali: ______, ____, _________ ecc…Fin da subito alla loro guida c’è il loro producer _____, pseudonimo di ____ _____, artista e cantautore barese che arricchisce il sound della band con elementi tipici della musica elettronica.
Il 2020 dà alla luce due singoli _______ e _______ ______.
I due brani portano la band verso un genere più accattivante, definito dagli addetti ai lavori come ___________ _____.
Il 2021 i quattro musicisti decidono di intraprendere un nuovo percorso discografico firmando con l’etichetta ________.

𝑴𝒂𝒎𝒎𝒂 𝒅𝒊𝒄𝒆𝒗𝒂 𝒔𝒆𝒎𝒑𝒓𝒆: 𝒍𝒂 𝒗𝒊𝒕𝒂 𝒆̀ 𝒖𝒈𝒖𝒂𝒍𝒆 𝒂 𝒖𝒏𝒂 𝒔𝒄𝒂𝒕𝒐𝒍𝒂 𝒅𝒊 𝒄𝒊𝒐𝒄𝒄𝒐𝒍𝒂𝒕𝒊𝒏𝒊, 𝒏𝒐𝒏 𝒔𝒂𝒊 𝒎𝒂𝒊 𝒄𝒉𝒆 𝒂𝒓𝒕𝒊𝒔𝒕𝒂 𝒕𝒊 𝒄𝒂𝒑𝒊𝒕𝒂!

Ingresso gratuito con tessera di CapitalSud

“Vincitore @luoghicomunipuglia – iniziativa promossa dalle @politichegiovanili_puglia e ARTI Puglia finanziata con risorse del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2014-2020 e del Fondo Nazionale Politiche Giovanili”.

Instagram

Mercoledì 6 ottobre alle ore 17.30, ospiteremo in Officina San Domenico una delle tappe di “Puglia ti vorrei – Giovani Protagonisti”, il percorso di partecipazione avviato dalle Politiche Giovanili della Regione Puglia in collaborazione con ARTI Puglia per costruire insieme alle giovani generazioni il nuovo Programma delle Politiche Giovanili.

Parteciperanno l’Assessore alle Politiche Giovanili della Regione Puglia Alessandro Delli Noci, il Sindaco di Andria @giovannabrunosindaco e l’Assessore al Futuro di Andria @vivianadileo .

L’incontro del percorso di partecipazione ha lo scopo di far conoscere il nuovo Programma delle Politiche Giovanili della Regione Puglia “Giovani Protagonisti” e raccogliere le proposte dei giovani pugliesi partendo dalle impressioni raccolte tramite il questionario: https://forms.gle/tSAEbeepv1TSuLpS6

Ogni partecipante potrà esporre i propri fabbisogni e quelli della propria comunità, al fine di generare proposte che rispondano a bisogni concreti.

Questa sarà l’occasione per essere parte attiva di un processo di innovazione e sviluppo vantaggioso per l’intero territorio regionale.

Per partecipare all’evento vi chiediamo di compilare il seguente modulo e prenotare il vostro posto: https://forms.gle/yU7No4cchK53R5SM6

Tutti i partecipanti devono essere in possesso del green pass e sono tenuti a rispettare le normative vigenti in materia di prevenzione alla diffusione del Covid-19.

SCRIVICI IN DIRECT PER RICEVERE I LINK UTILI.

@luoghicomunipuglia @politichegiovanili_puglia

Instagram

DOPO SCUOLA – Didattica a distanza ravvicinata

Con l’inizio del nuovo anno scolastico, dopo una fase di stop che ha costretto i ragazzi a svolgere la didattica in contesti isolati e difficili, abbiamo deciso di avviare il nostro primo servizio di portineria rivolto ai più giovani. Il progetto Dopo Scuola, un servizio pomeridiano di sostegno allo studio che ha come obiettivo principale quello di offrire strumenti di supporto didattici, favorire l’autonomia, la motivazione, l’autostima degli studenti, contribuendo anche a costruire una buona collaborazione fra alunno, famiglia e scuola. Tutto questo consentirà anche ai ragazzi di riappropriarsi degli spazi di socializzazione e il ritorno a forme di collaborazione tra pari.

Il Dopo Scuola sarà rivolto ai bambini dai 6 ai 13 anni, partirà il 4 ottobre e si svolgerà tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 15.30 alle 18.30

Per informazioni più dettagliate è possibile chiamare il seguente numero: 348 953 7824

Una delle azioni chiave che ha ispirato il nostro progetto di riqualificazione per Officina San Domenico è la realizzazione di una portineria di comunità, Portineria San Domenico, uno spazio di prossimità, un punto di riferimento per giovani e abitanti del quartiere in cui promuovere ed attivare le risorse di ogni persona, attraverso una partecipazione diretta nella costruzione dei servizi a supporto della comunità.
Il Dopo Scuola è soltanto la prima delle attività della Portineria San Domenico.

#luoghicomuni @luoghicomunipuglia

Instagram

Mercoledì 6 ottobre alle ore 17.30, ospiteremo in Officina San Domenico una delle tappe di “Puglia ti vorrei – Giovani Protagonisti”, il percorso di partecipazione avviato da @politichegiovanili_puglia collaborazione con ARTI Puglia per costruire insieme alle giovani generazioni il nuovo Programma delle Politiche Giovanili.

Parteciperanno l’Assessore alle Politiche Giovanili della Regione Puglia Alessandro Delli Noci, il Sindaco di Andria @giovannabrunosindaco e l’Assessore al Futuro di Andria @vivianadileo

L’incontro del percorso di partecipazione ha lo scopo di far conoscere il nuovo Programma delle Politiche Giovanili della Regione Puglia “Giovani Protagonisti” e raccogliere le proposte dei giovani pugliesi partendo dalle vostre impressioni raccolte tramite il questionario: https://forms.gle/tSAEbeepv1TSuLpS6

Tutti i partecipanti devono essere in possesso del green pass e sono tenuti a rispettare le normative vigenti in materia di prevenzione alla diffusione del Covid-19

Per partecipare all’evento vi chiediamo di compilare il Google form e prenotare il vostro posto.

Per avere i link del questionario e del google form scriveteci in direct.

@luoghicomunipuglia

Instagram

Nonostante le mille difficoltà e incertezze che questo momento storico ci impone, il 27 luglio è partita ufficialmente la nostra avventura all’interno di Officina San Domenico.

Chiavi in mano, abbiamo cominciato a mantenere i cancelli aperti e pronti ad accogliere gli sguardi curiosi e le domande dei vicini, di ragazzi e ragazze che vivono in questo quartiere o che hanno condiviso almeno un momento di vita passato all’interno di questo spazio.

Un punto interrogativo, è quello che abbiamo lanciato per le strade della città nei giorni scorsi ed è quello che ci sta accompagnando nella ricostruzione del laboratorio. Tra i tavoli dismessi, i pallet accatastati, le stanze vuote, gli oggetti sparsi, proviamo a mantenere lo sguardo in alto e il pensiero aperto alle cose che potranno accadere per dare nuova vita a questo spazio.

I prossimi giorni ci vedranno impegnati in alcuni appuntamenti importanti di cui non vediamo l’ora di raccontarvi.

Nel frattempo, vi invitiamo ancora a seguirci in queste fasi e soprattutto, a passare a trovarci direttamente qui.
Non vi assicuriamo una seduta comoda, ma ci proviamo! 🙃

@luoghicomunipuglia

#officinasandomenico #luoghicomuni

Lo spazio

Laboratorio Urbano “Officina San Domenico”

Struttura ricreativo-culturale polivalente destinata alla popolazione giovanile

Vedi scheda
Galleria fotografica in allestimento