HostAria del Negroamaro

Museo – Centro studi del Negroamaro
via Castello sncGuagnano (LE)

HostAria nasce dall’incontro di due concetti: il verbo inglese “to host” (ospitare) e l’immagine significativa di “aria del Negroamaro”.

Stiamo facendo del Museo un centro di aggregazione e socialità, nel quale più generazioni possano condividere la cultura del vino e riscoprire le tradizioni legate ai processi di produzione del Negroamaro. Le nostre attività coinvolgono cittadini, turisti e aziende enogastromiche del territorio.

Attenzione Lo spazio è in fase di attivazione: si consiglia di verificare con il gestore l'effettivo avvio delle attività elencate e la validità degli orari di apertura

Orari

  • Lunedì 08:00 - 20:00
  • Martedì 08:00 - 20:00
  • Mercoledì 08:00 - 20:00
  • Giovedì 08:00 - 20:00
  • Venerdì 08:00 - 20:00
  • Sabato 08:00 - 20:00
  • Domenica 13:00 - 20:00
Instagram

Se scarichi l’app #immuni un calice di vino te lo offriamo noi 🍷
Brindiamo alla salute!

Immuni è l’app che può aiutarci a contrastare la diffusione del coronavirus.

#arcirubik #arcirubikguagnano #hostariadelnegroamaro #museodelnegroamaro #luoghicomunipuglia #comunediguagnano

Instagram

Giovedì 1 ottobre Alessio Giannone, in arte @pinucciosono , famoso inviato di “Striscia la notizia”, presenterà il suo nuovo libro “Annessi e connessi. La vita al tempo dei social”, edito da Mondadori.
Dialogherà con l’autore la giornalista de La Gazzetta del Mezzogiorno Valentina Murrieri.

“Annessi e connessi – la vita al tempo dei social”
Un esilarante, spietato, illuminante viaggio dietro le quinte del mondo dei social

Ormai abbiamo tutti due vite. Quella in cui andiamo a fare la spesa al discount in tuta, spettinati, struccate, trascinandoci dietro i figli che non ne vogliono sapere di accompagnarci a pesare la lattuga, e quella che raccontiamo attraverso le immagini allettanti, seducenti, pensate e studiatissime che pubblichiamo su Facebook e su Instagram, la nostra vita di profilo. Ma quale delle due ci rappresenta di più? E in quale veniamo meglio? “Se inizialmente usavamo Facebook per parlare con amici e conoscenti”, scrive Pinuccio, “adesso ci rivolgiamo a un pubblico, che va coltivato. E questa smania colpisce tutti, anche gente che ha venti follower, compresa la Bottega del Cavatello alla Brasciola”. Ma come siamo arrivati a questo punto? E come funziona davvero il mondo virtuale in cui abbiamo deciso di traslocare le nostre esistenze? Tra hater, baby influencer e politici più attenti alle sponsorizzazioni che ai diritti dei cittadini, Pinuccio ci trascina, attraverso la sua irresistibile ironia, dietro le quinte della grande commedia condivisa di cui siamo quotidianamente attori e spettatori: la vita al tempo dei social.

🔴 INGRESSO GRATUITO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA – POSTI LIMITATI

ℹ️ cell 340894272 – DM – facebook.com/museodelnegroamaro

#arcirubik #arcirubikguagnano #hostariadelnegroamaro #museodelnegroamaro #luoghicomunipuglia #comunediguagnano

Instagram

Venerdì 25 settembre appuntamento con la musica d’autore nel giardino del Museo con il progetto “Io che amo solo te. Le Voci di Genova” di @serena_spedicato (canto e voce recitante) e dello scrittore @osvaldopiliego (testi originali) con le musiche di @vinceabbracciante (fisarmonica).

La cantante leccese ripercorre la vita e le canzoni dei cantautori genovesi dagli anni ’50 sino a oggi. Intellettuali prima che cantanti, alternativi nei valori e negli stili, si ispiravano al jazz, alla filosofia esistenzialista e ai grandi chansonnier francesi. Con la sua voce dal timbro originale e affascinante, Serena Spedicato interpreta alcuni celebri brani di Fabrizio De André, Luigi Tenco, Gino Paoli, Sergio Endrigo, Umberto Bindi, Bruno Lauzi, Ivano Fossati. Le canzoni sono intervallate dai testi originali dello scrittore Osvaldo Piliego con aneddoti, cenni biografici, analisi linguistiche e del contesto storico e sociale.

🔴INGRESSO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA – POSTI LIMITATI
ℹ️cell 340894272 – DM – facebook.com/museodelnegroamaro

#arcirubik #arcirubikguagnano #hostariadelnegroamaro #museodelnegroamaro #luoghicomunipuglia #comunediguagnano

Instagram

Prosegue nel Salento il tour di presentazione del libro “Sarah. La ragazza di Avetrana” di Flavia Piccinni e @carminegazzanni, uscito per @fandangolibri

Nel segno della grande narrativa nonfiction internazionale, nel decennale della morte della piccola Sarah Scazzi, arriva in libreria il racconto emozionante di uno dei più tragici casi della cronaca nera italiana. Dal libro, già giunto alla seconda ristampa, Matteo Rovere con Groenlandia trarrà una serie tv per la regia di Pippo Mezzapesa.
Dopo il primo appuntamento a Corigliano d’Otranto, il minitour salentino, promosso dall’associazione Diffondiamo idee di valore per “Aspettando Conversazioni sul futuro”, prosegue domenica 6 settembre alle 21.30 presso il Museo del Negroamaro di Guagnano (LE) con gli autori e la giornalista Annachiara Pennetta.

🔴 𝐈𝐍𝐆𝐑𝐄𝐒𝐒𝐎 𝐆𝐑𝐀𝐓𝐔𝐈𝐓𝐎 𝐂𝐎𝐍 𝐏𝐑𝐄𝐍𝐎𝐓𝐀𝐙𝐈𝐎𝐍𝐄 𝐎𝐁𝐁𝐋𝐈𝐆𝐀𝐓𝐎𝐑𝐈𝐀 – 𝐏𝐎𝐒𝐓𝐈 𝐋𝐈𝐌𝐈𝐓𝐀𝐓𝐈

ℹ️ tel 340894272 – DM – facebook.com/museodelnegroamaro

#arcirubik #arcirubikguagnano #hostariadelnegroamaro #museodelnegroamaro #luoghicomunipuglia #comunediguagnano

Instagram

Il live di @inude_music, nel giardino del Museo, ha chiuso la prima edizione dell’ HostAria Music Festival. Le foto della serata conclusiva

📸 @gastontafuro – @benedikt_pfaff

#arcirubik #arcirubikguagnano #hostariadelnegroamaro #museodelnegroamaro #luoghicomunipuglia #comunediguagnano

Instagram

Sabato 29 agosto si chiude la prima edizione dell’ Hostaria Music Festival con il live degli INUDE in uno speciale set acustico.

Inude è l’unione profonda delle tre anime musicali di Flavio, Francesco e Giacomo che hanno dato vita ad un’elettronica calda, dalle tonalità soul e romantiche.

🔴 POSTI LIMITATI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

ℹ️ facebook.com/museodelnegroamaro – DM – 3408942727

🎫 link.dice.fm/vKluMLCOF8

#arcirubik #arcirubikguagnano #hostariadelnegroamaro #museodelnegroamaro #luoghicomunipuglia #comunediguagnano

Instagram

Un entusiasmante live di ferragosto con @_luciamanca_ e, in apertura, @ivanluprano sul palco del Museo del Negroamaro. Momenti intensi, come il duetto che i due artisti hanno regalato al caloroso pubblico.

📸 @gastontafuro

#arcirubik #arcirubikguagnano #hostariadelnegroamaro #museodelnegroamaro #luoghicomunipuglia #comunediguagnano

Instagram

Presentazione del libro “Nel mare c’è la sete” di Erica Mou. Nel giardino del Museo, Bianca Chiriatti, giornalista de La Gazzetta del Mezzogiorno ha dialogato con l’autrice. @ericamou, inoltre, ci ha deliziato eseguendo, chitarra e voce, alcuni suoi brani.

#arcirubik #arcirubikguagnano #hostariadelnegroamaro #museodelnegroamaro #luoghicomunipuglia #comunediguagnano

Instagram

Musica d’autore sul palco del Museo del Negroamaro sabato 15 agosto. Appuntamento con due artisti d’eccezione: Lucia Manca e, in apertura, Luprano.

Lucia Manca inizia a fare musica da piccola ed esordisce con il suo primo disco omonimo nel 2011, con la produzione artistica di Giuliano Dottori degli Amor Fou.
Negli anni successivi collabora con Jolly Mare nel singolo “Hotel Riviera”, inno vintage del producer, e Populous, accompagnandolo nel tour europeo di Night Safari.
Il suo secondo disco “Maledetto e Benedetto” è uscito il 4 maggio 2018 per Peermusic, prodotto da Matilde Davoli. Di recente collabora nuovamente con Populous nella compilation tributo a Yoko Ono con il brano Toyboat e nel suono nuovo album W (Roma). Ha aperto i concerti de Le Luci della centrale elettrica e M¥SS KETA.
Il suo nuovo EP “Attese Vol.1” è uscito a Marzo per Factory Flaw/Peermusic ed è stato prodotto da Matilde Davoli e Gigi Chord.

Luprano è Ivan Luprano, un musicista leccese classe 1977. Dopo le esperienze con i Seven Circle e Teoria Dei Giochi si dedica alla sua prima esperienza solista che prende il nome di Luprano. Nella sua casa studio a Guagnano da alla luce il primo disco “Sognavo sempre”, autoprodotto, uscito nel 2016.
“Odi-Ami” è il primo singolo estratto dall’album “Musica Leggera” di prossima pubblicazione.

🔴 POSTI LIMITATI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
ℹ️ facebook.com/museodelnegroamaro – DM – 3408942727

🎫 https://link.dice.fm/vCBFdUd8U8

#arcirubik #arcirubikguagnano #hostariadelnegroamaro #museodelnegroamaro #luoghicomunipuglia #comunediguagnano

Instagram

Venerdì 14 agosto alle ore 21 appuntamento nel giardino del Museo del Negroamaro con la cantautrice Erica Mou che presenterà il suo primo libro “Nel mare c’è la sete”. Dialogherà con l’autrice la giornalista Bianca Chiriatti.
@ericamou ci farà ascoltare anche alcuni dei suoi brani chitarra e voce.

🔴 POSTI LIMITATI – INGRESSO GRATUITO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

ℹ️ 3408942727 – DM – facebook/museodelnegroamaro

#arcirubik #arcirubikguagnano #hostariadelnegroamaro #museodelnegroamaro #luoghicomunipuglia #comunediguagnano

Instagram

Suggestioni europee. Sul palco del Museo del Negroamaro abbiamo avuto il piacere di ospitare il soprano @luciacontesoprano accompagnata al piano dal Maestro @robertoespositopianist. E’ stato un interessante viaggio musicale dall’opera all’operetta, dalla chanson al lied, dalla song alla zarzuela.
La fotogallery della serata.

📸@benedikt_pfaff

#arcirubik #arcirubikguagnano #hostariadelnegroamaro #museodelnegroamaro #luoghicomunipuglia #comunediguagnano

Instagram

Oggi vi porteremo in un viaggio musicale che va dall’opera all’operetta, dalla chanson al lied, dalla song alla zarzuela.
Saliranno sul palco del Museo del Negroamaro il soprano Lucia Conte accompagnata al piano dal Maestro Roberto Esposito.

🔴 POSTI LIMITATI – INGRESSO GRATUITO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
ℹ️ 3408942727 – DM – facebook/museodelnegroamaro

#arcirubik #arcirubikguagnano #hostariadelnegroamaro #museodelnegroamaro #luoghicomunipuglia #comunediguagnano

Instagram

Sabato scorso abbiamo avuto il piacere di ospitare Cristiano Godano nella duplice veste di musicista e scrittore. In dialogo con il giornalista Ennio Ciotta, @cristianogodano ha presentato la sua ultima fatica letteraria – “Nuotando nell’aria” – e, tra una riflessione e l’altra, ci ha fatto ascoltare alcuni brani estratti dal suo album d’esordio solista “Mi ero perso il cuore”.
Alcune foto della serata.

📸@benedikt_pfaff

#arcirubik #arcirubikguagnano #hostariadelnegroamaro #museodelnegroamaro #luoghicomunipuglia #comunediguagnano
#alabianca #lanavediteseo

Instagram

Domani, giovedì 30 luglio, alle ore 21, appuntamento letterario nel giardino del Museo del Negroamaro.
Riccardo Pirrone, dialogando con la giornalista Anna Chiara Pennetta, presenterà il nuovo libro “Taffo ironia della morte – riderne è l’unico modo per uscirne vivi”, edito da Baldini+Castoldi.

“Nessuno vuole sentirsi ricordare che la propria morte o quella di un proprio caro può arrivare in qualsiasi momento, e infatti rassicuriamo tutti: Ci vediamo il più tardi possibile.” Diventata famosa per le sue campagne irriverenti, la @taffofuneralservices è l’agenzia funebre che è riuscita a catturare grande attenzione sui social e persino a creare un’enorme community di fan, grazie a una strategia di comunicazione controcorrente basata sul black humor. Ma come si vende l’invendibile? Ridere della morte è davvero possibile? @riccardokir, social media strategist del brand, dimostra che non solo è possibile, ma che è anche necessario. In queste pagine racconta come è nato il successo di Taffo e come si combattono e sovvertono i tabù.

🔴 PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
ℹ️ 3408942727 – facebook/museodelnegroamaro – direct IG

#arcirubik #arcirubikguagnano #hostariadelnegroamaro #museodelnegroamaro #luoghicomunipuglia #comunediguagnano

Instagram

Una serata frizzante quella trascorsa sulle note brasiliane dei @welove_gilberto nel consueto appuntamento con le #degustazionimusicali dell’ HostAria del Negroamaro.

? @benedikt_pfaff

#arcirubik #arcirubikguagnano #hostariadelnegroamaro #museodelnegroamaro #luoghicomunipuglia #comunediguagnano

È bello sapere che i bandi vengono sfruttati per fare in modo che le persone siano felici. Leggi tutto
Instagram

Benvegnù live – HostÁria del Negroamaro
#arcirubik #hostariadelnegroamaro #comunediguagnano #luoghicomunipuglia

02.07.2020

Un museo del vino, una cantina, un punto ristoro e tanti eventi: parte oggi ufficialmente “HostAria del Negroamaro”, il primo spazio di Luoghi Comuni nel Salento!

Leggi tutto
Instagram

Mentre voi siete a mare qui lavoriamo perché tutto sia pronto per giovedì!
#arcirubik #hostariadelnegroamaro #luoghicomunipuglia #comunediguagnano

Instagram

Ernő Rubik (inventore del cubo) voleva creare un sistema che permettesse di muovere sezioni indipendenti di un cubo, senza doverlo per forza smontare e rimontare ogni volta.
In quest’ottica nasce @hostaria.del.negroamaro un nuovo progetto, una nuova sfida, una nuova location. Ci rinnoviamo partendo da ciò che in questi 10 anni ci ha contraddistinto, promuovere la cultura attraverso le varie arti, sopratutto la musica, e creare relazioni sociali.
Con tanta emozione vi annunciamo che saranno le sonorità intime e avvolgenti di @paolo_benvegnu , le prime, a risuonare tra le bianche mura della nostra nuova casa.
A breve tutte le info sull’evento e le modalità di fruizione.
#arcirubik #hostariadelnegroamaro #comunediguagnano #luoghicomunipuglia

Lo spazio

Museo – Centro studi del Negroamaro

Immobile dell'Ottocento nato con funzione di palmento

Vedi scheda
Galleria fotografica in allestimento