Spazi

Stazione Ferroviaria del Sud Est Racale-Alliste

Spazio al 1° Piano della stazione ferroviaria inserito da Comune di Racale

Bando attivo

Scade il 22.07.19
Hai ancora 26 giorni per candidare un progetto per questo spazio. Scarica bando
Viale Garibaldi, 150
Racale (LE)
110 mq
6 locali

Ambiti di intervento prioritari

  • Attività culturali, artistiche di interesse sociale, editoria e volontariato

Restrizioni all'accesso

L'accesso all'immobile avviene attraverso uno spazio in comune con i fruitori delle ferrovie.

Prescrizioni per la manutenzione

Non ci sono prescrizioni imposte.

Prescrizioni per attività

L'immobile è destinato a sala musicale e sala post produzione video. Non ci sono prescrizioni imposte.

Spazio aggiunto in catalogo il 28 maggio 2019

4 luglio 2019 Open day

In questa giornata sarà possibile visitare liberamente lo spazio e incontrare un referente dell'Ente proponente.

Vedi dettagli

Descrizione generale dello spazio

Lo spazio è costituito da 6 vani, con servizi igienici funzionanti e accessibili a persone diversamente abili. L' immobile è allacciato alla rete idrica ed elettrica.

Contesto territoriale e sociale

Gli spazi a disposizione del progetto si collocano in una zona periferica del tessuto urbano, lontani dalle aree trafficate e rumorose. Si tratta di una zona al confine con la comunità limitrofa di Taviano che necessita del completamento di un percorso di riqualificazione, nonostante insistano già nell’area insediamenti residenziali. Il contesto sociale e culturale sono in continuo fermento, come dimostrato da altre iniziative realizzate in questi anni. 
Nel basso Salento non esiste un hub della musica che possa integrare l’esigenza di dare sfogo alla creatività con la volontà di educare alla musica e alle arti. La città di Racale ha necessità di mettere a disposizione dei più giovani uno spazio di condivisione dei talenti e delle professionalità.

Stato di sicurezza, salubrità e igiene

Per quanto riguarda la sicurezza dell' immobile si può affermare che nelle facciate non sono presenti crepe, per i solai non sono evidenti fenomeni di sfondellamento e corrosione. Gli infissi sono integri. Impianti esistenti: idrico, fognante ed elettrico

Punti di forza e criticità

  • Arredi
  • Accessibile
  • Bassi consumi
  • Infissi in legno e vetro singolo

Fruibilità dello spazio

L'immobile è dotato di un ampio parcheggio. Lo spazio è raggiungibile tramite la ferrovia del sud est. L'accesso agli spazi interni per persone con ridotte capacità motorie verrà garantito tramite montaggio di apposito servoscala elettrico, la cui realizzazione è già in fase di predisposizione.

Obiettivi e compartecipazione dell'Ente

Il progetto si inserisce in una più ampia azione di governo sempre incentrata sulla valorizzazione dei talenti, delle giovani risorse, della loro capacità di collaborare e integrarsi e sul recupero e riuso di immobili dismessi di proprietà del comune o di altri enti. 
 Nello specifico, si intende rimodulare in senso culturale il concetto di "transito": un luogo storicamente di incrocio e passaggio di persone e merci, come appunto una ex stazione FSE, ospiterà la musica intesa come nuovo spazio di incontro e scambio. L’Ente intende accompagnare e supportare la nascita di questo polo garantendo una presenza costante, dal punto di vista della disponibilità dei propri uffici e delle proprie risorse. Un tale progetto permette, fra le altre cose, anche una riqualificazione di tutta l'area su cui insiste la stazione, nella prospettiva di una crescita urbana più armonica che obbedisce ai mutati obiettivi ed esigenze legati ai beni architettonici Il Comune di Racale intende compartecipare facendosi carico dei canoni di affitto e delle utenze in essere (luce e acqua). Attraverso gli uffici e gli assessorati alla cultura e alle politiche giovanili, l’ente intende attivare una relazione diretta con l’organizzazione giovanile e realizzare una costante attività di monitoraggio basata su: 

incontri con i referenti dell’organizzazione, interviste ai fruitori, condivisione dei database degli utenti della struttura, analisi dei costi sostenuti e della percentuale di completamento dei lavori e dell'allestimento.

Ti interessa questo spazio?

Candida il tuo progetto entro le ore 12:00 del 22 luglio 2019

Altri bandi
  • Nelle vicinanze
    Vai alla scheda »
    Palmenti e Vano del Torchio
    Struttura di carattere storico ed architettonico
    Montesano Salentino (LE), 130 mq
  • Attivo
    Vai alla scheda »
    Locale sito sopra la sede comunale
    Appartamento sito al secondo piano del palazzo di città
    Poggiorsini (BA), 160 mq